Ritornando dopo quarant’anni passati lontano dalla propria città nella casa che l’ha vista crescere, l’autrice rivive numerosi episodi della sua infanzia. Una folla di personaggi, fratelli dispettosi, cugini amici d’infanzia, i primi amori, le vacanze in campeggio, gli affetti più cari e quelli conosciuti per caso; momenti felici, divertenti, avventurosi rivivono così nelle pagine di questo libro.

 

Acquistabile qui